Posturale

ANALISI POSTURALE


POSTUROLOGIA - MULDISCIPLINARIETA'

Negli ultimi anni la posturologia si è affermata come scienza basata sulla multidisciplinarietà.
In questo modo è possibile trattare il disturbo manifestato dall’individuo ricercando le cause che lo hanno generato. Si tratta di un metodo di intervento molto efficace poichè osserva il problema da un punto di vista globale, riuscendo così a individuare le cause e a risolvere i sintomi manifestati.
La visita posturologica studia, inquadra e tratta le problematiche posturali che non permettono di «stare bene in piedi», causando un precario mantenimento dell’equilibrio corporeo, instabilità podalica e disallineamenti strutturali.
Mantenere l’equilibrio corporeo coinvolge anche le attività dell’occhio e dell’orecchio interno - sistema vestibolare - che contribuiscono a coordinare il movimento. Una postura scorretta porta ad un dispendio energetico eccessivo, tensioni e dolori, una limitazione funzionale degli arti inferiori e della colonna vertebrale nonché alterazioni del sistema visivo, di quello vestibolare e possibili disallineamenti della bocca. La visita posturologica approfondisce questi aspetti, attraverso il test di biometria digitalizzata e i test di valutazione funzionale dell’occhio, del vestibolo e della bocca.
L’obbiettivo principale è quello di fornire al medico dati qualitativi e quantitativi tali da permettere un’accurata diagnosi per un corretto approccio ortesico, riabilitativo e/o chirurgico